Perchè non ci sei più? Comunicare la morte a bambini e ragazzi

La Biblioteca comunale di Saint Christophe, in collaborazione con CARD Valle d’Aosta invita alla serata divulgativa sul lutto in famiglia “Perchè non ci sei più? Comunicare la morte a bambini e ragazzi”, patrocinata dall’Assessorato Politiche sociali della Regione Autonoma Valle d’Aosta e dall’Azienda Usl Valle d’Aosta, Venerdì 11 Novembre alle ore 20.45 presso la Saletta comunale di Saint-Christophe.
Affrontare l’argomento della morte non è mai facile, doverne parlare ad un bambino può farci sentire inadeguati, timorosi, insicuri. Quali saranno le parole giuste? Come evitare di spaventarlo? Come lenire il dolore della perdita?
Intervengono alla serata la Dott.ssa Elvira VENTURELLA con “la comunicazione delle bad news ai bambini; la Dott.ssa Elisabetta CURSIO ci parlerà dell’esperienza dell’Hospice, e la Dott.ssa Anna LE CAUSE e il Dott. Giuseppe CAFFORIO accenneranno all’esperienza del Gruppo di Sostegno all’elaborazione del lutto con particolare riferimento al genitore che perde un figlio.
La serata è nata grazie alla collaborazione con CARD Valle d’Aosta e rientra in un progetto più ampio della Biblioteca comunale che prende avvio con la compilazione della selezione bibliografica (http://vda.comperio.it/shelf/view/4619/lst?) e parte dalla convinzione che il libro è uno dei tanti strumenti nelle mani di noi adulti con cui possiamo affrontare questioni più o meno difficili della vita. Un libro non è miracoloso in sé e per sé, non è una medicina nè una pozione magica in grado di risolvere un problema. Aiuta ad aprire un dialogo, a confrontarsi, condividere le proprie emozioni. Le storie possono aiutarci a rassicurare i bambini, facendogli vedere che i loro timori sono gli stessi di tanti coetanei e adulti, che possiamo parlare con tranquillità, …
I libri possono farci sentire l’abbraccio di chi ha già attraversato il lago delle lacrime e vuole condividere con noi il dolore passato e la sua consolazione. I libri possono accompagnarci in un piccolo pezzetto del nostro percorso su questo mondo, camminando con noi verso il ritrovamento della pace.

Locandina