“Verso una nuova legge regionale per i domini collettivi”

“Verso una nuova legge regionale per i domini collettivi” è il tema di un ciclo di incontri organizzati dall’Amministrazione regionale tra i mesi di marzo e aprile.

Sebbene non esista una definizione normativa dei “domini collettivi”, con tale termine si intende, generalmente, indicare una situazione giuridica in cui una determinata estensione di terreno (di proprietà sia pubblica che privata) è oggetto di godimento da parte di una collettività determinata, abitualmente per uso agro-silvo-pastorale.

La norma definisce i beni collettivi e afferma la loro inalienabilità, indivisibilità, il fatto che non possano essere oggetto di usucapione e la perpetua destinazione agro-silvo-pastorale.

Per maggiori informazioni clicca qui