Corona Virus: allarme truffe

Invitiamo tutti a prestare attenzione ad un fenomeno che sta circolando in questi giorni: truffatori si fingono operatori sanitari che effettuano gratuitamente un test per il coronavirus, con l’obiettivo di accedere alle abitazioni private.

Smentiamo categoricamente questa procedura. Si tratta di probabili truffe.

Vi raccomandiamo di non far entrare in casa sconosciuti, di allertare la popolazione più anziana e nel caso di avvisare tempestivamente le forze dell’ordine”.