Campagna di solidarietà “Giocattolo sospeso”

L’idea segue la campagna di solidarietà per la “cancelleria sospesa” lanciata nell’estate 2020. Ora, con l’avvicinarsi del Natale, nasce la nuova campagna per il “giocattolo sospeso” per donare un regalo, per il tramite delle organizzazioni  di volontariato, ai bambini delle famiglie valdostane in difficoltà economica.
La campagna coinvolge tutto il territorio regionale, fino al 6 gennaio 2021. Chi desidera dare il proprio contributo, può recarsi in una delle librerie, cartolibrerie, negozi di giocattoli, ipermercati e tabaccherie aderenti, acquistare giocattoli e riporli nell’apposito scatolone presente in ogni punto vendita.
L’elenco dei punti vendita attualmente aderenti è disponibile sul sito del CELVA, al link seguente
https://www.celva.it/it/notizie-in-primo-piano/un-dono-e-il-piu-bel-regalo/