Consegna delle “Pouette” ai neonati e degli attestati ai diciottenni

Domenica 5 luglio 2015 si è tenuto presso il Municipio il tradizionale incontro dell’Amministrazione comunale con le famiglie dei neonati e con i coscritti diciottenni.

Alle famiglie dei bambini nati nel 2014 è stata consegnata, la “pouetta”, una bambolina di pezza acquistata dal Comune, il cui ricavato è destinato a sostenere l’attività dell’Unicef a beneficio dei bambini in difficoltà per malnutrizione o per le guerre.

I coscritti, riuniti in quei giorni per la festa annuale, hanno ricevuto l’attestato di maturità civica e, scaricati su una chiavetta, i documenti alla base della convivenza civile su scala locale (statuti del Comune e della Regione), nazionale (Costituzione della Repubblica Italiana) ed europea (Carta dei diritti fondamentali del cittadino).

Il Sindaco ha augurato ai bimbi e ai giovani di trovare, fra qualche anno, una situazione economica migliore dell’attuale e di trovare i mezzi e la forza, attraverso lo studio o altre applicazioni, di realizzare i propri sogni.

I