Consegna maturità civica e “Pouetta”

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Issogne conferma l’appuntamento con i “nuovi nati nell’anno 2011” e i neodiciotenni (coscritti del 1994).

Entrambe sono stati ricevuti domenica 08 LUGLIO 2012 alle ore 11,00 presso la sala del Consiglio comunale dal Sindaco Sig. DELCHOZ BATTISTINO, da Assessori e Consiglieri comunali.

Questi i nomi dei nati nel 2011: Cedric Bellotto, Andrew Cout, Rebecca Danna, Sofia Dublanc, Evan Mario Lorenzetti, Ginevra Mercurio, Aline Nuzzi, Carlotta Pinet, Herry Pinet, Simone Pinet, Asia Vitrani e Isabelle Vuillermin

mentre i diciottenni sono: Simone Borettaz, Valentina Borettaz, Simone Ceretta, Nicole Ceretto, Roberto Dubalnc, Fabio Fichera, Sonia Giacomo, Luca Jacquin, Anthony Lazzaroni, Kevin Pinet, Alessandra Ricciardi, Simone Sarteur, Tatal Silini e Davide Vuillermin.

Ai primi è stata consegnata una bambolina di pezza (puoetta) acquistata dal Comune nell’ambito del progetto “Per ogni bimbo nato un bimbo salvato” promosso dall’Unicef che contribuisce a salvare la vita di un bambino del Terzo Mondo.

Ogni puetta è costata 20 euro, destinati all’Unicef per la somministrazione di un ciclo completo di vaccinazioni contro le sei malattie killer dell’infanzia (difterite, morbillo, pertosse, poliomielite, tetano, tubercolosi) ed altri interventi salvavita (vitamine, kit antimalaria, antivermifughi). Ogni Pouetta è unica e irripetibile e realizzata a mano per l’UNICEF da un gruppo di volontarie.

I secondi hanno ricevuto l’attestato di maturità civica, corredato da uno zainetto e una chivetta USB contente una copia della “Costituzione Italiana”, dello “Statuto Speciale della Valle d’Aosta” e dello Statuto Comune di Issogne oltre alla Carta dei Diritti fondamentali dell’Unione Europea.

Alla fine della simpatica cerimonia i giovani diciottenni e le famiglie dei bambini nati nel 2011, si sono attardati nella sala consigliare per un piccolo rinfresco.