Il logo del comune di Issogne

Valle d'Aosta

Vallée d'Aoste

Cultura e natura.
Benvenuti a Issogne!

Noto al grande pubblico per il castello medievale, scrigno di opere d’arte e monumento tra i più importanti del Medioevo europeo, il Comune di Issogne offre ai visitatori numerosi altri motivi per trascorrervi una vacanza all’insegna della tranquillità. Ubicato alla destra della Dora Baltea, nella bassa Valle d’Aosta, il suo territorio si estende dai 387 m del capoluogo ai 2502 m di Cima Piana, il monte che domina l’abitato e conta una popolazione di 1400 abitanti. Buona parte del territorio è occupata da boschi sui versanti montani, da vigneti nella zona denominata Bocoueil e da campi e prati segue

     

  • Albo pretorio on line
  • Pubblicazioni altri Enti
  • Pubblicazioni di Matrimonio
  • Contatta il comune
  • Collegamento pagina link utili
  • Giornalino comunale 
  •  
  •          
  •  
  •  Collegamento sito CNIPA loga accessibilità                  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

News dal comune

MOSTRA DI ARTE CELTICA INTAGLIATA NEL LEGNO

Inaugurazione della Mostra e Conferenza sull'Arte Celtica a cura del Dott. Andrea FIORINA, il 31 luglio 2015, ore 21.00, presso la Sala Stendhal del Municipio. ESPOSIZIONE OPERE: presso la Sala Mostre del Municipio al Piano Terreno INGRESSO: gratuito APERTURA: Nei seguenti giorni ed orari: 1/2 - 8/9 agosto dalle ore 10.00 alle ore 19.00

40 anni di Scultura Mostra degli allievi del corso di scultura dal 1975 al 2015

Sabato 18 luglio 2015, nel corso di una veillà tenutasi sul sagrato della Chiesa, è stata presentata la mostra "40 anni di Scultura" alla presenza dei maestri Reggiani, Gervasoni e Pinet. L'esposizione, che si avvale del sostegno dell’Office régional du Tourisme, rimarrà visitabile fino al 30 agosto, dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 14 alle 18.

FESTIVITA' EBRAICHE DELL'ANNO SOLARE 2016

L'art. 5, comma 2, della legge 8 marzo 1989, n. 101, recante "Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l'Unione delle Comunita' ebraiche italiane", emanata sulla base dell'intesa stipulata il 27 febbraio 1987, dispone che entro il 30 giugno di ogni anno il calendario delle festivita' cadenti nell'anno solare successivo e' comunicato dall'Unione al Ministero dell'Interno, il quale ne dispone la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. Su comunicazione dell'Unione, si indicano le festività ebraiche relative all'anno 2016 (vedi allegato)

 

Allargamento dell’assistenza medico-generica a favore dei turisti

I turisti e, più in generale, i cittadini non residenti in Valle d’Aosta, in qualunque mese dell’anno, in particolare nei periodi caratterizzati da un maggiore flusso turistico, potranno rivolgersi – in caso di necessità – ad un medico di assistenza primaria (medico di famiglia), pagando una tariffa di euro 15,00 o euro 25,00 a seconda che si tratti di vista ambulatoriale o di visita domiciliare. Continua a leggere la notizia nel dettaglio..

Gestione sostenibile delle manifestazioni organizzate in Valle d’Aosta – Ecolo-Fêtes

a seguito delle nuove modalità di gestione dei rifiuti in Valle d’Aosta, che prevedono nuovi flussi di raccolta dei rifiuti dal 1° giugno 2015, e in prossimità dell’avvio di sagre, feste e altre manifestazioni organizzate sul territorio regionale, si comunica che l’Assessorato Territorio e Ambiente è disponibile a fornire materiale di supporto finalizzato alla corretta modalità di gestione dei rifiuti prodotti e all’attuazione di iniziative di prevenzione e di minimizzazione nella produzione degli stessi...(continua a leggere)